Manovra, Portas (Iv): Bonafede smemorato, da lui condoni fiscali

Pol-Afe

Roma, 22 ott. (askanews) - "Il giustiziere ministro Bonafede è smemorato. Lui non ricorda più di quando il suo partito, insieme al governo del Conte uno, firmava i condoni fiscali e i condoni edilizi. Strano, perché non è passato molto tempo". Lo afferma il leader dei Moderati Giacomo Portas, indipendente di Italia Viva.