Manovra: Renzi, 'atroce far pagare a cittadini spese calcio e stadi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 nov. (Adnkronos) – "L’emendamento per far pagare al contribuente una parte del debito delle società professionistiche di calcio è saltato. Sarebbe stato, del resto, atroce far pagare ai cittadini le spese dei presidenti di calcio sul mercato. Come pure è assurdo far pagare gli stadi nuovi ai cittadini, quando possono pagare le società di calcio private. Io sono un tifoso e dunque amo il calcio e tutti gli sport. Ma chi spende milioni di euro per acquistare un calciatore non può ricevere aiuti così corposi dalla fiscalità generale. Sbaglio?". Così Matteo Renzi nella enews.