Manovra, Salvini: 1 miliardo di euro all'anno con pace fiscale

Gal

Roma, 13 nov. (askanews) - "Abbiamo una proposta che renderebbe un miliardo di euro all'anno in entrate: una pace fiscale per le liti pendenti in materia tributaria. Se il cittadino vince o in primo grado o in appello, pagando una cifra, pagando la prima parte della sanzione, può evitare di andare avanti a vita fino alla Cassazione". Lo ha annunciato Matteo Salvini, leader della Lega nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio insieme ai capigruppo alla Camera e al Senato, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo.

"Questa liti stanno intasando la giustizia tributaria in mezza Italia - ha aggiunto Salvini - Ma non è un condono perchè se c'è un giudice che mi da ragione con questa norma posso chiudere prima quella che può diventare una odissea".