Manovra, Satta(Upc): 40 € meglio che niente ma serve di più

Lsa

Roma, 4 ott. (askanews) - "Direi che 40 euro sono meglio che niente. Ma non si pensi così di aver risolto i problemi delle famiglie italiane. Ora questo sia solo un inizio, si dia il via a una vera politica familiare". Lo afferma in una nota Antonio Satta, segretario del movimento Unione Popolare Cristiana (Upc). "Il taglio del cuneo fiscale deve essere più sostanzioso, e soprattutto deve essere commisurato alla grandezza del nucleo familiare - continua Satta - Conte osi di più e sia consapevole che solo con una crescita demografica ci sarà anche una crescita economica".