Manovra, Schifani (Fi): sarà recessiva, troppe promesse e troppe tasse

Pol/Vlm

Roma, 14 ott. (askanews) - "Stando solo alle dichiarazioni della mattinata, il governo intende: abolire il superticket, mantenere Quota 100, non rimodulare l'Iva, varare l'assegno unico per i figli, assegnare più risorse al taglio del cuneo fiscale. Una costosissima lista di promesse che manca solo di una cosa: le coperture". Lo dichiara il senatore di Forza Italia e ex Presidente del Senato Renato Schifani.

"Se con una mano si dà e con l'altra si leva, il risultato è solo una grande presa in giro verso famiglie e imprese. Le misure sulle compensazioni fiscali, così come i tagli alle detrazioni Irpef o gli interventi sulla casa, rischiano di tradursi in una stangata dall'effetto recessivo. Mentre tutti gli italiani saranno spiati dallo Stato di Polizia fiscale che Pd e M5S stanno costruendo. Una situazione disastrosa per il Paese", conclude.