Manovra,Sibilia:M5s chiede a Gualtieri 100 mln per Vigili Fuoco

Tor

Roma, 1 nov. (askanews) - "Ieri c'è stata una discussione in merito all'articolo 16 della manovra che destinerebbe 100 milioni di euro per il 2021 di compensi accessori al personale di ministeri e Presidenza del Consiglio. So che questi 100 milioni sono stati stralciati e non hanno più quella destinazione. Ora - prosegue il sottosegretario - io sto ponendo una domanda semplice al Ministro dell'Economia Gualtieri: si possono destinare quei fondi all'equiparazione stipendiale e previdenziale dei Vigili del Fuoco alle forze dell'ordine? Un obiettivo che non è corporativo ma che riguarda tutti gli italiani perché i pompieri sono un patrimonio italiano". Lo afferma in una dichiarazione il sottosegretario M5s all'Interno Carlo Sibilia.

"Sono quelli - ricorda Sibilia- che chiamiamo eroi quando si occupano si salvare vite umane nell'ambito delle operazioni di soccorso pubblico e difesa civile. Dal punto di vista politico sono certo di poter contare sul sostegno di ogni singolo eletto del M5S dal consiglio comunale fino all'europarlamento. Per noi il supporto agli operatori di soccorso e sicurezza è imprescindibile. E credo che anche nelle altre forze politiche ci sia analoga sensibilità. Per cui la domanda attende una risposta che tutti gli italiani si aspettano essere positiva. Io resto in attesa. I Vigili del Fuoco è 40 anni che aspettano- conclude il sottosegretario" conclude Sibilia.