Manovra: Sibilia, 'via libera anticipazione spese sanitarie per vigili fuoco'

·1 minuto per la lettura
Manovra: Sibilia, 'via libera anticipazione spese sanitarie per vigili fuoco'
Manovra: Sibilia, 'via libera anticipazione spese sanitarie per vigili fuoco'

Roma, 20 dic. (Adnkronos) – "Stanotte in Commissione Bilancio alla Camera è stata approvata la proposta che riconosce l’anticipazione delle spese sanitarie per i Vigili del Fuoco che si infortunano in servizio: un altro importante obiettivo raggiunto che segna un ulteriore passo in avanti dopo anni di battaglie. Inoltre, si è dato il via libera all'istituzione del ruolo in sovrannumero per gli elisoccoritori. Una questione che qualcuno, in passato, aveva creato e che noi risolviamo. Gli elisoccoritori, infatti, sono coloro i quali si calano dagli elicotteri per salvare vite umane: finalmente ricevono risposte concrete e il degno riconoscimento del loro ruolo. Fondamentale, infine, la creazione del centro di formazione per i Vigili del Fuoco nella città di L'Aquila". A dichiararlo è il sottosegretario al ministero dell'Interno Carlo Sibilia (M5S).

"Lavoriamo per risolvere gli errori fatti da altri e per dare certezze agli operatori del soccorso pubblico. Senza dubbio questi risultati, unitamente al progetto delle scuole che saranno realizzate con i fondi del Recovery Fund, ci fa concludere questo difficile anno in modo proficuo per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Anche se il Covid19 ci ha tagliato in parte le ali, il 2020 è stato ampiamente soddisfacente per i Vigili del Fuoco", conclude Sibilia.