Manovra, Sisto (Fi): si finge di lavorare, è vergognoso

Pol/Arc

Roma, 17 dic. (askanews) - "La legge di bilancio non può essere modificata in alcun modo, quello che facciamo qui è tutto finto, sono ore sprecate, energie inutili spese su un testo blindato e intoccabile. Siamo alla 'insostenibile leggerezza dell'essere parlamentari'". Lo ha detto, intervenendo in commissione Affari costituzionali, il deputato di Forza Italia Francesco Paolo Sisto, che poi ha proseguito: "La mortificazione del ruolo di deputato è evidente: siamo in Commissione a fare niente. E addirittura dobbiamo sentirci dire dalla maggioranza che i parlamentari lavorano anche per 'lasciare una traccia del proprio pensiero': è vergognoso, così il Parlamento è finito. Chiedo al presidente Brescia di informare il presidente Fico di questa assurda situazione", ha concluso.