Manovra: Sisto, 'rimborso spese legali è vittoria garanzie'

·1 minuto per la lettura
Manovra: Sisto, 'rimborso spese legali è vittoria garanzie'
Manovra: Sisto, 'rimborso spese legali è vittoria garanzie'

Roma, 20 dic. (Adnkronos) – “Gli innamorati della ‘Inquisizione’ giudiziaria, che vedono nel processo uno strumento di percussione dell’imputato a prescindere dalle sentenze, conoscono oggi una pesantissima sconfitta con l’approvazione degli emendamenti Costa e Zanettin alla manovra”. Così il deputato e responsabile Giustizia e Affari costituzionali di Forza Italia Francesco Paolo Sisto.

“La vittoria del principio per cui l’imputato assolto con formula piena ha diritto al rimborso delle spese legali da parte dello Stato è un evidente passo in avanti sulla strada della tutela delle garanzie. L’obiettivo finale è quello di restituire al processo la sua originaria funzione di accertamento della verità, sganciandolo da quella visione giustizialista che gli ha attribuito il ruolo primario e anomalo di ricercare la colpevolezza a ogni costo, anche dove non c’è, restituendo così alla decisione del Giudice la costituzionale centralità ”, conclude.