Manovra, Squeri (Fi): reddito disincentiva lavoro, ora giù tasse

Pol/Bac

Roma, 6 ago. (askanews) - "Le tante criticità legate al reddito di cittadinanza stanno diventando evidenti anche al governo: per molti è più conveniente rimanere a casa pagati dallo Stato che andare a prestare la propria manodopera". Lo dichiara in una nota il deputato di Forza Italia Luca Squeri. "Parimenti, come confermato anche dal ministro Salvini, i consumi non hanno avuto alcun impulso significato dal reddito elargito e le difficoltà della domanda interna continuano a mettere in crisi moltissime realtà commerciali. È indispensabile cambiare rotta destinando più risorse possibili a quella riduzione della pressione fiscale che è la sola strada per rilanciare l'economia", conclude.