Manovra, Stefano: rimodulazione plastic tax vittoria Pd

Pol-Afe

Roma, 27 nov. (askanews) - "La rimodulazione della plastic tax è una vittoria del gruppo parlamentare Pd. La sua prima versione era infatti indifendibile, abbiamo avvertito subito il Governo, suggerendo modifiche radicali. I nostri emendamenti hanno consentito ora al ministro Gualtieri un ulteriore affinamento della norma,con i principali operatori del settore". Lo afferma il senatore dem Dario Stefano, vicepresidente del gruppo a Palazzo Madama e relatore di maggioranza sulla legge di bilancio.

"La tassa viene completamente rivista - sottolinea - con una riduzione di gettito del 70%. La plastica riciclata viene esclusa dall'imposta, come è sempre stato per quella biodegradabile e compostabile. Vengono esclusi, oltre alle siringhe, anche tutti i dispositivi medici e gli imballaggi di medicinali. Insomma, è davvero, un buon risultato".