Manovra, su voto Nadef assenti 14 deputati M5s e 5 Pd

Lsa

Roma, 10 ott. (askanews) - Voto sul filo del rasoio in aula alla Camera per la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza. Le assenze tra le file del Movimento 5 Stelle e del Pd hanno portato ad un risultato risicato per la maggioranza. La risoluzione di maggioranza sulla Nadef è passata con 319 voti a favore (193 contrari e 3 astenuti), contro i 316 necessari, ossia la maggioranza assoluta dei deputati, come prevede la legge che regola la sessione di bilancio.

Dei gruppi di maggioranza non hanno partecipato al voto 14 deputati pentastellati e 5 del Pd, tra cui la neo arrivata Beatrice Lorenzin. Assente anche una deputata di Leu. Assenti giustificati, perchè in missione, altri 10 deputati del M5S e uno di LeU.