Manovra,Zingaretti:non fare errori passato,no colpire più deboli

Vep

Roma, 30 set. (askanews) - "Non ripetiamo gli errori del passato che hanno creato povertà, paura e rabbia. Dobbiamo puntare alla crescita. Sviluppo e giustizia sociale devono camminare insieme". E' quanto scrive su Facebook il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

"Tagliare le tasse a chi guadagna poco è importante per i consumi che sono fermi e perché in troppi non ce la fanno ad arrivare a fine mese - aggiunge -. Troviamo soluzioni ma non contro i più deboli della società. È giusto non aumentare l'Iva, non è corretto scaricarne i costi con tagli ai Comuni lasciando di nuovo soli i Sindaci o facendo cassa ignorando la condizione della povera gente che ha bisogno di stipendi più alti".