Mantoan (Agenas): 'A breve le linee guida su telemedicina a domicilio'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 nov. (Adnkronos Salute) – Sul tema della digital health “in questi due anni sono stati fatti molti passi in avanti nel fare delle regole ben precise. E’ uscito il primo decreto interministeriale proposto dall’Agenzia di sanità digitale. Tra poco uscirà il secondo, nel quale verranno indicati quali sono le linee guida tecniche per organizzare la telemedicina a domicilio”. Lo ha detto Domenico Mantoan, direttore generale Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), a margine dell'evento 'BioTech Bridge. Tracing new routes for human health', che si è svolto presso la residenza dell'ambasciatore del Belgio a Roma. All’evento è stato presentato un protocollo d’intesa tra ambasciata e Galapagos, azienda biotech belga impegnata nello sviluppo di farmaci innovativi. Nel corso dell’incontro è stato chiesto ad Agenas, cui è stato attribuito per legge il ruolo di Agenzia nazionale per la sanità digitale (Asd), di premiare 6 progetti di digital health sviluppati e portati avanti sul territorio.

“Ci sono le prime aziende in Italia che hanno recepito il Dm 77 – continua Mantoan – Hanno capito la filosofia della telemedicina e hanno cominciato a lavorare per modificare la loro organizzazione. Stasera premiamo i primi progetti che sono in linea con la filosofia della telemedicina e con la filosofia del Dm 77”.