Mantova, "il volume della tv era troppo alto": uccide il padre a coltellate

Omicidio ieri sera a Ostiglia, comune in provincia di Mantova. Un uomo di 50 anni ha accoltellato a morte il padre di 75 anni dopo aver litigato per "il volume della tv troppo alto", spiegano i carabinieri che hanno arrestato l'uomo. L'omicidio è avvenuto poco dopo le 23 in un appartamento in via Cristoforo Colombo. Inutili i soccorsi del 118: l'anziano è morto per le "ferite profonde riportate al torace e all'addome".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli