Manuel Bortuzzo: "Al Grande Fratello Vip farò capire a tutti cos'è la disabilità"

·1 minuto per la lettura
(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)
(Photo by Daniele Venturelli/Getty Images)

"Voglio rompere un muro, voglio fare capire alla gente che cos'è davvero la disabilità". Così Manuel Bortuzzo ha spiegato la sua decisione di entrare nella casa del Grande Fratello Vip. L'ex nuotatore, che è costretto a vivere su una sedia a rotelle da quando è rimasto vittima di un agguato, sarà tra i concorrenti del reality più famoso d'Italia.

SFOGLIA ANCHE LA GALLERY: Al via il Grande Fratello Vip 2021: svelati i concorrenti - FOTO

Manuel aveva espresso da tempo il desiderio di entrare nella casa. Dopo l'agguato in cui perse le gambe - fu colpito a causa di uno scambio di persona - ha tirato fuori tutta la forza di cui era capace e non si è fatto prendere dallo sconforto. Tutt'altro: ha ripreso a vivere e sognare. E ha deciso di dare un senso diverso al suo futuro.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Bortuzzo: Rinascere è rialzarsi e uscire fuori con il sorriso

LEGGI ANCHE: Katia Ricciarelli agguerrita più che mai per il Gf Vip: “Se mi toccano divento una vipera”

"La gente non sa come avvicinarsi alla disabilità. C’è un imbarazzo che noi percepiamo al volo", ha spiegato Bortuzzo, che lunedì 13 settembre entrerà nella casa di Cinecittà, "la mia presenza potrebbe essere un modo per far capire cos’è davvero la disabilità. Cosa vuol dire alzarsi, vestirsi, fare le cose minime: un modo per rompere un muro ancora troppo alto". 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Spararono a Manuel Bortuzzo, condannati a 16 anni i due giovani

LEGGI ANCHE: Gf Vip 6, i concorrenti e le loro vite sentimentali: chi è single e chi no

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli