Mara Carfagna, atteso addio a Forza Italia: è pronta a lasciare

Forza italia Mara Carfagna
Forza italia Mara Carfagna

Dopo Renato Brunetta e Mariastella Gelmini, Forza Italia potrebbe perdere a breve un’altra storica pedina. Si tratta del ministro del sud Mara Carfagna. Stando a quanto riporta Adnkronos, il ministro sarebbe pronta a lasciare definitivamente il partito e a sciogliere già nei prossimi giorni ogni riserva. Non solo. Seppure con toni più smorzati, anche Carfagna ha mostrato la sua contrarietà nei confronti di alcune posizioni del partito in merito al Governo Draghi.

Forza Italia, Mara Carfagna pronta a dire addio

Mara Carfagna, nella nota diramata nella giornata di giovedì 21 luglio, aveva affermato di aver preso pubblicamente le distanze dalle posizioni di Forza Italia sul Governo Draghi. Ad ogni modo sia da parte del ministro che dello staff, è stata mantenuta la linea del silenzio. Sembra tuttavia che sia questione di tempo prima che venga dato l’annuncio ufficiale. Resta infine da capire con quale partito si affilierà, nel caso in cui l’annuncio ufficiale venga diffuso.

Renato Brunetta: “Non è stato il M5S a sabotare Draghi”

Nel frattempo Renato Brunetta, attraverso il suo intervento al quotidiano La Stampa, ha rilasciato dure parole nei confronti del presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi: “Berlusconi mi accusa di irriconoscenza. Ma non è stato solo il M5S, ma anche Forza Italia, assieme alla Lega di Salvini, a sabotare un liberale come Draghi, attraverso giochi di potere egoistici e pericolosi sulla pelle della gente, degli italiani, degli europei”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli