Mara Venier, il suo show rischia di fermarsi: i motivi

·1 minuto per la lettura
Domenica In Covid
Domenica In Covid

La puntata di Domenica In potrebbe saltare a causa di un contatto dello staff con una persona positiva al Coronavirus.

Domenica In: puntata a rischio

Prima dello speciale sanremese di Domenica In di domenica 7 febbraio il team di lavoro dello show è entrato a contatto con il conduttore Pino Strabioli, che ha poi scoperto di essere positivo a Covid (come Gigi Marzullo, con cui era precedentemente entrato in contatto). Durante la settimana lo staff di Mara Venier e la conduttrice si sono sottoposti ai controlli di routine per verificare un’eventuale positività al Coronavirus, e al momento non è chiaro se la puntata dello show del 14 marzo si svolgerà come di consueto o se verrà invece sospesa. La conduttrice al momento non si è espressa in merito alla vicenda, mentre Strabioli e Marzullo hanno confermato di non avere sintomi gravi della malattia.

Attraverso i suoi canali social la conduttrice ha scritto di essere stanca e provata dalla situazione dovuta all’emergenza sanitaria in corso, e in un suo messaggio via social ha scritto: “Chissà quando potremo ritornare alla nostra normalità. Sono stanca e stufa…un incubo.”

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Entro la giornata di sabato 13 marzo dovrebbe essere confermata la messa in onda (o la sospensione) della puntata di Domenica In, dopo gli accertamenti sostenuti da tutti coloro che sono entrati in contatto con Pino Strabioli. L’ultima puntata del salotto televisivo della Venier aveva ottenuto ottimi ascolti, ma non erano mancate polemiche legate alla mancata apparizione degli Extraliscio.