Mara Venier piange Galeazzi: "Bisteccone mio, con te se ne va un pezzo della mia vita"

·1 minuto per la lettura
- (Photo: screenshot from rai uo)
- (Photo: screenshot from rai uo)

“Bisteccone mio, se ne va un pezzo importante della mia vita”. Mara Venier ricorda così Giampiero Galeazzi, amico e collega con cui ha condiviso la conduzione di tante “Domenica In” negli anni Novanta. Il giornalista sportivo della Rai ed ex canottiere aveva 75 anni, era malato da tempo.

Nato a Roma, era conosciuto, appunto, anche con il soprannome di Bisteccone. Memorabili le sue telecronache sportive, in particolare quelle dell’amato canottaggio con i trionfi olimpici dei fratelli Abbagnale.

Nel dicembre 2018, tornando negli studi di “Domenica In” in veste di ospite e comparendo per la prima volta in tv sulla sedie a rotelle”, Galeazzi aveva detto all’amica presentatrice: “Io penso che questa mia vita mi abbia dato tantissimo. Mi mancano da fare gli ultimi 500 metri”, riferendosi al proprio stato di salute. Poi l’abbraccio commosso con Mara Venier.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli