Maratona di Roma, Frongia: nessun colpo di mano -2-

Mau

Roma, 12 gen. (askanews) - "I dati delle precedenti edizioni - prosegue Frongia - confermano che Roma, con una media di 13.000 partecipanti, è ancora ben lontana dai numeri di altre capitali europee. Dal 2019 l'obiettivo è quello di far crescere la Maratona così da essere competitiva con quelle delle principali Capitali Europee e consolidare ulteriormente l'immagine di Roma come centro dei grandi eventi sportivi internazionali".

"Vogliamo mettere a bando gli eventi sportivi di grande rilevanza come la Maratona di Roma - afferma infine il Presidente della X Commissione Capitolina Angelo Diario -. Un'inversione di rotta che risponde all'esigenza di una maggiore trasparenza negli affidamenti e che darà la possibilità a più soggetti qualificati di partecipare alle procedure ad evidenza pubblica indette dalla pubblica amministrazione. Una fattispecie, è bene ricordarlo alla 'smemorata' opposizione del Pd, che risponde a un ben preciso dettato legislativo e che premierà il progetto più qualificato e meritevole. Dal 2016, anno di insediamento della Giunta Raggi, Roma ha dimostrato di sapersi adeguare rapidamente all'evoluzione normativa nazionale e di saper fornire servizi efficienti come mai accaduto in passato. Non a caso la nostra città ospiterà, per la prima volta, eventi quali il Gran Premio di Formula E e l'ultima tappa del Giro d'Italia. Segno evidente di come l'attuale Amministrazione stia lavorando bene nella valorizzazione dello sport capitolino in Italia e nel mondo".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità