Marattin (Iv): rinvio tracciabilità non a scapito riforma Irpef

Pol-Afe

Roma, 5 feb. (askanews) - "Va bene dare più tempo agli italiani per abituarsi a pagare le spese detraibili col bancomat, ma preferiamo che questa norma non sia coperta riducendo i soldi per la riforma dell'Irpef. Ancora dobbiamo cominciare a discuterla, e già iniziamo a ridurre i (pochi) soldi che al momento già vi sono stanziati? Meglio di no. Siamo sicuri che un'altra copertura è possibile". Luigi Marattin in merito allo slittamento ad aprile dell'obbligo di tracciabilità per la detrazione fiscale del 19%.