Marattin (Iv): su Mes da Salvini festival delle cialtronate

Adm

Roma, 20 nov. (askanews) - Sul fondo europeo Salva-stati sta andando "in onda il festival delle cialtronate", secondo il vicepresidente dei deputati di Italia Viva, Luigi Marattin.

"Su questa storia del Mes - afferma - sta andando in onda il festival delle cialtronate. Si dice che i Paesi che avranno necessità di ricorrere all'aiuto del Fondo Salva Stati dovranno obbligatoriamente ristrutturare il proprio debito (infliggendo così pesanti perdite ai sottoscrittori di quel debito) quando da nessuna parte è scritta una castroneria simile. Si dice che il Paese è stato espropriato della propria sovranità, quando il Parlamento nazionale - come sempre è accaduto - sarà chiamato a esprimersi sul nuovo Trattato. E infine, si contesta l'accordo preliminare raggiunto dal governo nel giugno scorso. Ma a contestarlo, è il vice-premier di quel governo".