Marattin: su disavanzo Sicilia obiettivo raggiunto, sì a obblighi

Red/Rar

Milano, 23 dic. (askanews) - Sulla vicenda della norma relativa alla regione siciliana "abbiamo raggiunto l'obiettivo: alla misura di favore per la regione (la possibilità di spalmare il disavanzo su 10 anni) si è aggiunta la nostra proposta, accolta integralmente. Cioè di affiancare precisi obblighi di riduzione della spesa corrente che dovranno prendere corpo nei prossimi 90 gg, altrimenti il periodo entro cui il disavanzo potrà essere spalmato tornerà a 3 anni". Lo afferma il deputato Iv Luigi Marattin in riferimento al rientro del disavanzo della Regione Sicilia all'ordine del giorno del consiglio dei ministri.