Marcell Jacobs cerca una babysitter: "Un mese a Tenerife tutto pagato"

·1 minuto per la lettura
marcell jacobs babysitter
marcell jacobs babysitter

Marcell Jacobs e la fidanzata Nicole Daza sono alla ricerca di una babysitter per i figli Anthony e Megan. Piuttosto che rivolgersi alla classica agenzia, i due hanno preferito scrivere un annuncio sui social, specificando che si tratta di un servizio da svolgere a Tenerife.

Marcell Jacobs cerca una babysitter

Grazie alle Olimpiadi di Tokyo 2020, Marcell Jacobs è diventato una celebrità. Non sono solo gli amanti dell’atletica ad apprezzarlo, ma anche tante altre persone che non sanno distinguere il lancio del peso dalla corsa ad ostacoli. Il merito, giusto per essere onesti, è della sua bellezza. Tralasciando questo aspetto, nelle ultime ore Marcell è finito al centro dell’attenzione perché ha pubblicato uno strano annuncio sui social. Lui e la fidanzata Nicole Daza sono alla ricerca di una babysitter per i due figli Anthony e Megan.

Marcell Jacobs cerca una babysitter: l’annuncio

Jacobs e Daza hanno in programma un viaggio a Tenerife. Questo si svolgerà a cavallo della fine del 2021 e l’inizio del 2022. Ovviamente, non hanno intenzione di lasciare i bambini a casa. Li porteranno con loro, ma proprio per questo hanno bisogno di una babysitter h24. Pertanto, sono alla ricerca di “una ragazza per babysitting nel periodo che va dal 27-28 dicembre 2021 al 1/2 febbraio 2022 a Tenerife“.

Anthony e Megan hanno rispettivamente 2 e 1 anno e necessitano di attenzioni costanti. Ovviamente, la babysitter ha “viaggio, vitto e alloggio pagato più pagamento per il periodo“.

Marcell Jacobs cerca una babysitter “no perditempo”

Come se fosse una persona comune, Marcell ha deciso di cercare la babysitter sui social. Il campione di Tokyo 2020, molto probabilmente, non ha pensato alla mole di curriculum che riceverà. Jacobs, per quante volessero inviare la propria candidatura, è stato molto chiaro: “no perditempo“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli