Marcello Cattani nominato presidente Club Santé Italie

(Adnkronos) - Marcello Cattani, presidente e Ad di Sanofi Italia e presidente di Farmindustria, è stato nominato presidente del Club Santé Italie, realtà che riunisce 40 aziende francesi in Italia di diversi settori, dalla farmaceutica ai dispositivi medici, dai servizi sanitari a quelli assistenziali, e che danno lavoro a circa 10mila persone generando un fatturato annuo di 3 miliardi di euro. Vicepresidente sarà Gonzague Dehen, amministratore delegato di Air Liquide Home Healthcare. Nel suo nuovo ruolo, Cattani succede a Stephane Brocker, presidente e direttore generale di Ipsen Italia, che ha guidato il Club negli ultimi 2 anni.

"Sono estremamente felice di questa nomina - ha dichiarato Cattani – Sono convinto che Francia e Italia abbiano tanti elementi comuni e che, nel corso degli anni, abbiano implementato importanti sinergie in particolare nell'ambito del settore delle Lifescience. Proprio in questo comparto i due Paesi, portando innovazione e know-how, possono giocare un ruolo determinante per l’intera Europa, affinché questa non perda di competitività nei confronti di altri continenti".

"Ringrazio i membri del club per la fiducia che ci hanno accordato - ha affermato Dehen - In un momento di grande trasformazione della sanità italiana, potenziata dagli investimenti del Pnrr, la collaborazione delle aziende francesi con le istituzioni nazionali e regionali non verrà meno. Nel confronto con le best practices europee e internazionali, l'Italia saprà trovare una propria via di sviluppo per contribuire alla costruzione di un'Europa della salute".

Secondo l'ambasciatore di Francia in Italia, Christian Masset,"la collaborazione tra Francia ed Italia in ambiente sanitario è un'opportunità per affrontare con sempre maggior efficacia rischi emergenziali e sfide sanitarie nell'ambito dell'Europa della salute. Saluto l'utile lavoro di dialogo che Club Santé Italie promuove tra le imprese francesi del settore della salute presenti in Italia e le istituzioni per promuovere gli scambi di best practice e l'innovazione a favore dell'autonomia strategica dell'Unione europea. Mi congratulo oggi con Sanofi e Air Liquide Healthcare, che le aziende francesi hanno scelto per guidare Club Santé Italie per i prossimi 2 anni, facendo loro l'augurio di un fruttuoso lavoro".