Marche, Draghi: profondo cordoglio per le vittime delle alluvioni

featured 1649149
featured 1649149

Roma, 16 set. (askanews) – “Voglio prima di tutto esprimere il mio più profondo cordoglio per le vittime delle alluvioni nelle Marche ed esprimere la vicinanza del governo e mia personale ai familiari delle vittime e a tutti i feriti”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, in conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri.

“Al momento contiamo 10 morti e 4 dispersi – ha proseguito – ma purtroppo sono dati in corso di evoluzione”.

“Il capo della protezione civile, Fabrizio Curcio, è sul posto da questa mattina per fornire tutto il sostegno necessario dalla parte del governo. Il consiglio dei ministri ha deliberato lo stato di emergenza per la regione Marche, è previsto uno stanziamento di 5 milioni di euro per finanziare i primi interventi per la popolazione. Stamattina ho parlato con presidente della Regione Acquaroli (Francesco, ndr) e ho assicurato che il governo farà tutto ciò che è necessario”.