Marche, Pecoraro Scanio "Rabbia per inerzia politica, crisi climatica">

"Provo dolore e cordoglio per questa tragedia, ma anche rabbia per quei politicanti miopi che da 15 anni ignorano la necessità di nuovi sistemi di prevenzione e di allerta per consentire alla popolazione di mettersi in salvo. E' anche vergognoso e da ignoranti parlare ancora di maltempo invece di riconoscere la crisi climatica in atto. Sottovalutarla rallenta le azioni necessarie". Lo afferma Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione UniVerde, a proposito dell'alluvione nelle Marche. mgg/gsl