Marcia Maori in Nuova Zelande per salvare terra sacra

Mos

Roma, 22 ago. (askanews) - Centinaia di Maori hanno marciato oggi a Auckland, verso l'ufficio della premier neozelandese Jacinda Ardern, per chiedere che visiti Ihumatao, un sito rivendicato dai Maori e oggetto di una disputa terriera. Lo racconta il Guardian.

I Maori hanno consegnatouna petizione con 26mila firme per chiedere unaq vitia della premier. "Abbiamo affrontato i forti venti, abbiamo affrontato le piogge torrenziali, e siamo ancora qui", ha detto uno dei manifestanti dopo una "hikoi", una marcia di 18 km. (segue)