Marcinelle, Moavero: rafforzare norme su sicurezza nel lavoro -2-

Coa

Roma, 8 ago. (askanews) - 'Nel giorno della sciagura di Marcinelle, celebriamo ogni anno la Giornata nazionale del Sacrificio del Lavoro. Una ricorrenza solenne e importante che rende omaggio ai tanti italiani, lavoratrici e lavoratori, che hanno onorato e onorano la nostra Patria, ovunque nel mondo, con il valore della loro opera e del loro ingegno, animati da dedizione e desiderio di affermarsi nei paesi in cui si trovano', spiega Moavero, il cui pensiero va 'con commozione, a tutti coloro che sono caduti mentre lavoravano, durante l'adempimento di un nobile dovere e l'esercizio di un diritto basilare di ogni persona'.

Nel suo messaggio, Moavero non dimentica che 'proprio dopo quanto accadde a Marcinelle, l'Alta Autorità della Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio (CECA), fondata cinque anni prima, iniziò ad affrontare anche le questioni relative alla sicurezza sul lavoro, in precedenza trascurate'. Del resto, 'ancora adesso, nell'Unione Europea, l'effettiva attuazione di un quadro omogeneo e coerente di politiche sociali resta carente. Non per nulla continua a comparire fra gli obiettivi da conseguire nell'appena adottata Nuova Agenda Strategica UE 2019-2024, precisa. (Segue)