Marcinelle, a Vicopiano si ricordano i 261 minatori scomparsi

Dmo

Roma, 8 ago. (askanews) - Nella Giornata Nazionale del sacrificio dei lavoratori italiani nel mondo, per valorizzare il loro contributo sociale, culturale ed economico il sindaco di Vicopisano, Matteo Ferrucci, il vicesindaco con delega alla Memoria, Andrea Taccola, la Giunta e l'Amministrazione Comunale si uniranno, alle commemorazioni di Marcinelle, in Belgio, per ricordare i 262 minatori morti proprio in questa data, nel 1956, nella miniera di Bois du Cazier.

Tra questi Enrico Del Guasta, padre di Umberto, titolare di uno storico locale a San Giovanni alla Vena che sarà a Marcinelle, in stretto contatto con la comunità di Vicopisano attraverso una diretta Facebook della commemorazione ufficiale che sarà condivisa sulla pagina Facebook del Comune a partire dalle 8.00 circa del mattino.(Segue)