Marco Bellavia, Paola Barale e la sua reazione sui social dopo il GF Vip

Marco Bellavia è stato in qualche modo 'costretto' a lasciare il GF Vip in seguito all'atteggiamento degli altri concorrenti nei suoi confronti. L'ex conduttore di Bim Bum Bam è stato 'rifiutato' dai coinquilini per via della sua richiesta di aiuto, dovuta a problemi che avrebbero dovuto essere sicuramente affrontati in maniera diversa. Sull'intera vicenda in tanti si aspettavano un commento da parte di Paola Barale, che di Marco Bellavia è stata compagna negli anni '90. Cosa avrà mai detto la showgirl su di lui?

Paola Barale: la reazione social dopo quanto avvenuto al suo ex Marco Bellavia

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Paola Barale è attualmente impegnata nella produzione della prossima stagione di Ballando con le stelle, alla quale parteciperà come concorrente. Tutte le sue energie sembrano concentrate su questo obiettivo, al quale ha dedicato diversi post.

Marco Bellavia e Paola Barale hanno avuto una storia d'amore tra il 1993 e il 1995, finita serenamente poco prima che la showgirl conoscesse Gianni Sperti, poi diventato suo marito.

Nel frattempo, comunque, sui canali social della Barale sono comparse alcune domande sulla questione che ha visto protagonista il suo ex compagno al GF Vip.

Le richieste dei fan ma nessuna risposta dalla showgirl

Tra un "Cara Paola, cosa pensi di ciò che è accaduto a Marco Bellavia al GF Vip?" e un "Ciao Paola, se non stessi partecipando a ballando, potevi intervenire al GF in favore di Marco, lo stanno distruggendo psicologicamente, pare addirittura che si fosse autoeliminato. In bocca al lupo per tutto…" sono comparse molte domande da parte dei follower della Barale.

Insomma, richieste chiare alle quali però Paola, probabilmente molto impegnata con i preparativi per il programma condotto da Milly Carlucci, non ha risposto. Darà mai un commento sulla questione? Oppure la sua partecipazione a Ballando pone una sorta di embargo?

Photo Credits: Kikapress


Gf Vip 7, ‘ho il terrore di Nikita’: Antonino spiega il motivo a Ginevra e a Cristina Quaranta