Marco Cartasegna: “Un onore essere qui al Parlamento Europeo”

marco cartasegna

Da Uomini e Donne alle aule del Parlamento, si può dire che Marco Cartasegna abbia fatto un notevole balzello. L’ex tronista si è infatti di recente recato a Roma per tenere un discorso sul cyberbullismo. Il suo intervento è stato voluto dall’onorevole Federica Zanella, eletta a sua volta nelle fila di Forza Italia. Si tratta dunque di bel traguardo per il giovane milanese, che da qualche tempo è in effetti apparso molto attivo sui social con commenti di fatti politici e sociali.

marco cartasegna in parlamento

L’esperienza in Parlamento dell’ex tronista è stata poi ovviamente condivisa su Instagram, ricevendo molti complimentati da parte dei fan. Tra i tanti utenti che lo hanno contattato c’è anche stato l’amico Andrea Damante, che ha lasciato intendere un retroscena piuttosto “trash”.

Marco Cartasegna: il tronista oratore

“Un onore essere invitato a parlare al Parlamento, soprattutto se su un tema così importante e che mi sta a cuore come la lotta al cyberbullismo e alla violenza online in generale”. Con queste parole e un ringraziamento specifico all’onorevole Zanella, Marco Cartasegna ha dunque commentato online il suo intervento al Parlamento. Sotto al post, come detto, è però apparso il commento dell’ex di Giulia De Lellis, che ha svelato un recente episodio.

“Penso al video del coccodrillo”, ha scritto di fatto Damante, riferendosi a un filmato pubblicato quest’estate da Marco sul suo profilo. A quanto pare tale clip non è stata ben accetta da qualcuno, vista la risposta dello stesso Cartasegna: “Tu ci scherzi sopra, ma ho saputo che l’Università Luiss non mi ha invitato a parlare dopo aver visto quel video. Ritengono che il mio profilo sia troppo trash”.