Marco Melandri ritratta: "Non ho preso volontariamente il Covid"

·1 minuto per la lettura
Marco Melandri ritratta:
Marco Melandri ritratta: "Non ho preso volontariamente il Covid" (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Marco Melandri è finito nella bufera per aver dichiarato di aver contratto volontariamente il Covid-19. Affermazioni che hanno scatenato molte polemiche. Ma dopo poche ore, l'ex pilota di Moto GP ha fatto dietrofont, ritrattando tutto con un post sui social.

"Per una battuta ironica è uscita una tempesta - ha scritto Marco Melandri su Instagram - Mi spiace ma non lo ho contratto volontariamente e non sono stato a contatto con un positivo". "Scherzando dissi 'se sarò positivo sarà per necessità cosi avrò il Green Pass'".

LEGGI ANCHE: Marco Melandri choc: "Ho preso volontariamente Covid, no a vaccino"

GUARDA IL VIDEO DI MARCO MELANDRI:

E ancora: "Mi trovo di nuovo dentro un uragano enorme. E per una frase ironica - ha precisato Melandri in un video - La mia frase era stata veramente scherzosa".

"Quando mi sono trovato a contatto con una persona negativa che mi disse 'ieri probabilmente ho visto un positivo', io ho fato la battuta dicendo 'va beh, prendo il Covid così ho il Green pass e lo prendo per necessità", ha proseguito l'ex pilota.

"Questo è quello che ho realmente detto. Non sarei mai andato da qualche parte per fare con qualcuno qualcosa per farmi ammalare. Non lo avrei mai fatto e non lo avrei mai consigliato al mio peggior nemico". "Ancora una volta sono dentro e ne pagherò le conseguenze - ha concluso Melandri - Mi dispiace se sono state mal interpretate le mie parole".

GUARDA ANCHE - Australia, cancellato il visto di Djokovic

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli