Marco Mengoni: il doppiaggio mi diverte, farei volentieri un film

Roma, 30 ott. (askanews) - Marco Mengoni di nuovo alle prese con il doppiaggio; dopo "Lorax - Il guardiano della foresta" e "Il Re leone" questa volta dà la voce al protagonista di "Klaus", primo lungometraggio d'animazione targato Netflix, disponibile sulla piattaforma dal 15 novembre. Presentando il film a Roma, insieme a Carla Signoris e Francesco Pannofino, anche loro tra i doppiatori della versione italiana, ha rivelato che non gli dispiacerebbe cimentarsi con un ruolo vero e proprio al cinema.

"Mi diverte fare anche cose diverse da quelle che faccio con la musica, ti ricaricano, trovi input diversi nell'usare per esempio le corde vocali per un personaggio, poi chi lo sa, io sono aperto a tutto, non so se sono capace ma una parte in un film la farei molto volentieri, mi metterei alla prova. Magari con loro" ha scerzato rivolgendosi agli altri due doppiatori.

E Carla Signoris, scherzando, ha replicato: "Io volevo venire a cantare con te nel tour veramente".