Marcucci: mozione M5s contro Tav? Allora Toninelli si dimetta

Adm

Roma, 27 lug. (askanews) - Il ministro Danilo Toninelli deve dimettersi, secondo il capogruppo Pd al Senato Andrea Marcucci, se davvero M5s vuole portare avanti la mozione per bloccare la Tav. "Il 21 marzo scorso, la mozione di sfiducia del Pd al ministro Toninelli fu respinta con il voto determinante della Lega. Quattro mesi dopo il governo ci ha ripensato ed ieri sera è finalmente partita la lettera del Mit all'Ue per il via libera dei bandi. Se il M5s vuole discutere ora la propria mozione per bloccare il Tav, Toninelli si appresti ad assumersi le conseguenze del voto ed a dimettersi".