Mare Jonio,Fratoianni:cosa si aspetta ancora per sbarco naufraghi?

Pol/Tor

Roma, 30 ago. (askanews) - "Che cosa si sta aspettando ancora per permettere lo sbarco subito in un porto di tutti i naufraghi che sono a bordo della nave Mare Jonio? Che la situazione igienico-sanitaria già complicata produca ulteriori problemi? Che qualcuno dei naufraghi, preso dallo sconforto, si getti in acqua? Ma quale stolto cinismo può continuare a permettere ancora questo scempio ai valori dell'umanità e della solidarietà?" Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana.

"Anche il trasbordo di stanotte dei bambini e delle donne incinte grida all'indignazione - prosegue il parlamentare di Leu - un'operazione compiuta di notte in condizioni rischiose. Quando poteva essere anticipata di molte ore. E se nulla è accaduto evidentemente è grazie all'esperienza della nostra Guardia Costiera e all'impegno dell'equipaggio di mare Jonio." "Su questo ultimo episodio comunque - conclude Fratoianni- chiederemo conto ai responsabili in Parlamento e nelle aule di giustizia"