Mare Jonio, la nave dei bambini

webinfo@adnkronos.com

"La nave dei bambini. Stamattina poco prima dell'alba abbiamo individuato un gommone con cento persone a bordo. Adesso sono con noi, sulla Mare Jonio: salve". Lo scrive sui social Mediterranea Saving Humans. "Ventidue sono bambini, alcuni piccolissimi: naufraghi col ciuccio in bocca. 26 sono donne, di cui 8 incinte. Il gommone da cui per fortuna le abbiamo tratte era alla deriva, con un tubolare già sgonfio. Le abbiamo viste sul radar e siamo arrivati in tempo. Siamo arrivati in tempo: le quattro parole più belle del mondo", si legge. 

"Siamo a bordo con questa inondazione di vita strappata alla morte. Navighiamo verso Nord in attesa che ci venga indicato un porto sicuro. In viaggio con tante persone salve, con tanti bambini salvati, siamo felici. Viva Mediterranea, viva la Mare Jonio, che oggi è la nave dei bambini".