Marea nera nell'Artico russo: arrestati vertici societ mineraria -3-

Ihr

Roma, 10 giu. (askanews) - I responsabili di Norilsk Nickel hanno ammesso sempre ieri che lo stato del permafrost non stato monitorato e che verr effettuato un controllo completo delle sue infrastrutture.

L'incidente considerato dalle organizzazioni ecologiste e dalle autorit il pi grave nell'Artico russo, regione fragile dove i giacimenti minerari, di gas e petrolio sono numerosi e l'inquinamento un problema crescente dall'era sovietica.