Mareamico: "La Scala dei Turchi invasa da turisti abusivi ma zero controlli"

·1 minuto per la lettura

La Scala dei Turchi, posto sotto sequestro, "invasa dai turisti abusivi". E' la denuncia dell'associazione Mareamico che ha scattato delle foto e fatto un video. "Mareamico e le Guardie ittiche del Gise" hanno voluto "verificare di persona la situazione della Scala dei turchi, posta sotto sequestro dalla Procura di Agrigento lo scorso anno, perché è a rischio crolli", dice l'associazione ambientalista.

"Le immagini parlano chiaro: decine e decine di persone invadono giornalmente la marna bianca, scavalcando le transenne e violando i sigilli, senza che nessuno dica nulla - dice Mareamico -Fino allo scorso anno la Capitaneria e i Carabinieri cercavano di fermare e spesso sanzionavano i trasgressori, quest’anno invece non ci sono controlli. Se i cittadini violano impunemente la legge è lo Stato che perde la faccia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli