Maria Giovanna Maglie contro Conte: “Premier senza voti, faccia di…”

Maria Giovanna Maglie Conte

Duro attacco quello di Maria Giovanna Maglie a Giuseppe Conte a due giorni dal risultato delle elezioni regionali in Emilia-Romagna. Dopo le dichiarazioni del Premier nel merito, la giornalista si è chiesta a che titolo si senta vincitore della tornata elettorale.

Maria Giovanna Maglie su Conte

All’indomani del voto il Presidente del Consiglio aveva affermato che questo, pur circoscritto all’ambito regionale, avrebbe potuto assumere anche dei significati politici e che il vero sconfitto della competizione era Matteo Salvini. Questo perché la sua candidata non è riuscita ad ottenere la presidenza e il Partito Democratico l’ha sorpassato in consensi.

Parole che non sono state gradite da Maria Giovanna Maglie, da sempre critica verso il governo giallorosso. In un post su Twitter ha definito Conte “premier senza un voto” e per questo si è chiesta cosa lo spinga a ritenere di aver vinto in Emilia-Romagna. L’ha inoltre criticato per il suo atteggiamento nei confronti del suo ex ministro dell’Interno, che quando era al governo con lui ha sostenuto e appoggiato e invece ora continua ad attaccare. Conte aveva infatti definito improprio e indegno il gesto del leader della Lega di suonare il citofono ad un presunto spacciatore.

Tweet Maria Giovanna Maglie

Senza mezzi termini, la giornalista ha chiuso il suo post con l’hasthtag #Faccedi.. lasciando sottinteso il termine volgare che sarebbe seguito. Il giorno precedente anche il conduttore Mediaset Nicola Porro aveva rivolto le medesime accuse al Premier, “scandalizzato dai toni di Salvini ed eletto con i vaffa ignobili di Grillo“.