De Maria (Pd): serve più attenzione Governo a dialogo con Tunisia

Pol/Tor

Roma, 30 lug. (askanews) - "La Tunisia rappresenta storicamente quanto oggi un interlocutore fondamentale del nostro Paese, sul piano economico, diplomatico, delle politiche di sicurezza. Penso che il nostro Governo debba impegnarsi con più attenzione al dialogo con la Tunisia. È importante per l'Italia come per la Tunisia". Lo ha dichiarato il deputato democratico della commissione Esteri Andrea De Maria.

"Il 25 luglio a Tunisi si sono svolti i funerali del Presidente della Repubblica di Tunisia. Diversi governi europei erano presenti al livello più alto. Anche attraverso interventi nel corso della cerimonia. Per l'Italia - ha ricordato De Maria- ha partecipato il Ministro degli Esteri. Presenza certo autorevole ma non dello stesso livello istituzionale di quella di altri stati, la Francia di Macron, tanto vituperata dalla maggioranza giallo-verde, in primis. Nel dibattito pubblico in quel Paese questo diverso comportamento è oggetto di attenzione.