Marina La Rosa: “Come ho scoperto la morte di Pietro Taricone”

Marina La Rosa: “Come ho scoperto la morte di Pietro Taricone”

È in corso il Grande Fratello Vip 2020 e, per il ventennale della prima edizione del reality, Marina La Rosa, protagonista del programma 20 anni fa, è stata ospite di Caterina Balivo a Vieni da me. La Rosa ha ricordato Pietro Taricone, amico e concorrente della Casa assieme a lei, venuto a mancare nel giugno 2010 per un incidente.

GUARDA ANCHE: Kasia, ‘Il mio regalo per i 40 anni? Un contributo per il Nepal’  

Marina La Rosa ricorda Pietro Taricone

A vent’anni dalla prima edizione del Grande Fratello, Marina La Rosa, originaria ospite della Casa, si è raccontata a Vieni da me, il programma su Rai Uno condotto da Caterina Balivo. L’attrice ha ricordato Pietro Taricone, protagonista del programma insieme a lei, scomparso il 29 giugno 2010 per un incidente paracadutistico.

GUARDA ANCHE: Isola, Marina La Rosa e la confessione intima e piccante su Paolo Brosio

I due avevano instaurato una grande amicizia, protrattasi negli anni anche dopo la fine della trasmissione. “Pietro era davvero fantastico – ha raccontato La Rosa – capace di creare una relazione intima e speciale con tutti. Dopo il Grande Fratello siamo diventati molto amici e lo chiamavo spesso per dei consigli. Lui viveva tutto con grande serenità, mi faceva ridere molto. C’era, è stato un compagno di giochi, di uscite”. Marina La Rosa ha ricordato con nostalgia i momenti passati con Pietro Taricone: “Abbiamo fatto dei danni, in cui ci divertivamo molto. Era un po’ il fratello maggiore. Lui arriva al cuore della gente. Quando accadde questa tragedia, mi fermavano le persone per strada e piangevano come se fosse morto un loro caro amico. Aveva delle grandi qualità. E da casa la gente lo percepiva”.

Toccante la confessione di come La Rosa ha scoperto la morte dell’amico, attraverso la chiamata di una giornalista: “Mi chiese un commento a caldo ma io non ne sapevo nulla”.

Non è la prima volta che Pietro Taricone viene ricordato durante il GF Vip 4. Salvo Veneziano e Sergio Volpini, anche loro già concorrenti della prima edizione, lo avevano commemorato all’ingresso nella Casa.