Marina libica: da inizio 2019 soccorsi quasi 7.000 migranti

Fth

Roma, 3 ott. (askanews) - La marina libica ha annunciato oggi di aver salvato, dal gennaio di ques'anno, a largo della costa Nord-occidentale della Libia quasi 7.000 migranti che avevano preso il mare nel tentativo di attraversare il Mediterraneo; una cifra che è scesa di quasi il 43% rispetto al 2018, come riferisce l'agenzia France Presse.

"Negli ultimi nove mesi le pattuglie della Guardia Costiera sono state in grado di salvare 6.835 migranti di diverse nazionalità", ha dichiarato il generale Ayoub Kacem, portavoce della marina. Il numero di migranti salvati "è diminuito del 42,8% rispetto al 2018 nello stesso periodo", ha aggiunto.