Marine Le Pen e Louis Aliot amore finito, resta la politica

Mgi

Roma, 12 set. (askanews) - la leader dell'ultradestra francese Marine Le Pen e il compagno Louis Aliot si sono separati ormai da qualche mese: a rivelarlo è il quotidiano francese L'Opinion, secondo il quale tuttavia Aliot, anch'egli deputato del Rassembelment National, resterà "sempre marinista", almeno politicamente.

Secondo il quotidiano Aliot non avrebbe partecipato alle riunioni nazionali dell'Rn, di cui Marine Le Pen è leader e presidente, già dallo scorso gennaio, ufficialmente per dedicarsi alla propria campagna elettorale.

Eletto per la prima volta tra le fila dell'allora Front National nel 1990, nel 2011 era stato nominato dalla compagna vicepresidente del partito, contribuendo alla strategia della strategia della "normalizzazione" dal partito avviata da Marine Le Pen, succeduta in quell'anno al padre Jean-Marie, fondatore del movimento dell'utradestra.