Mario Centeno: "Mi aspetto la ratifica del Mes all'inizio del 2020"

HuffPost
Eurogroup President Mario Centeno arrives to a Committee on Economic and Monetary Affairs at the European Parliament in Brussels, Monday, Nov. 18, 2019. (AP Photo/Francisco Seco)

Il presidente dell’Eurogruppo, Mario Centeno, si aspetta che la ratifica della riforma del Mes avvenga “all’inizio del prossimo anno”. È “importante per ogni Paese e per l’Eurozona” nel suo complesso, ha detto entrando al’Eurosummit.

“L’approccio è equilibrato per rendere più sicuri tutti i nostri debiti e rafforzare il ruolo del Mes come scudo per le crisi che non eravamo preparati ad affrontare alcuni anni fa”, ha sottolineato Centeno.

Sulle affermazioni del presidente dell’Eurogruppo, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha commentato: “Rispetto le aspettative di Centeno” sul poter firmare il Mes a inizio 2020 “ma poi a condividere e sottoscrivere i risultati sono ciascuno stato nell’ambito delle sue prerogative. Il governo italiano, come sempre dichiarato, coinvolgerà ampiamente il Parlamento. Aspettiamo a dare una data, assolutamente”.

 

Continua a leggere su HuffPost