Mario Draghi: "Dalla seconda metà di maggio green pass per viaggi in Italia"

Giacomo Galanti
·Giornalista, HuffPost Italia
·1 minuto per la lettura
(Photo: Alessandra Benedetti - Corbis via Getty Images)
(Photo: Alessandra Benedetti - Corbis via Getty Images)

“Noi dobbiamo offrire regole chiare, semplici per garantire che i turisti possano venire da noi in sicurezza. A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. Nell’attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio”. Lo dice il premier Mario Draghi introducendo le conclusioni del G20 del Turismo.

Il premier continua: “Il G20 e le direttive per il futuro del Turismo sono una base per una ripresa del turismo a livello globale e affermano il bisogno di renderlo più sostenibile e inclusivo, per proteggere anche l’ambiente e fare in modo che ci sia un’inclusione delle comunità locali”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.