Mario Draghi e la foto al Prado: i particolari che nessuno immagina

Mario Draghi
Mario Draghi

la foto di Mario Draghi al museo del Prado di Madrid ha fatto il giro del web. Nell’immagine si vede il premier seduto su una panca di spalle agli altri invitati al summit Nato. Mentre Draghi parla al cellulare, gli altri sono intenti ad ammirare e a commentare le opere d’arte del museo. Alla fine è stato lo stesso presidente del Consiglio a svelare la verità dietro la foto in questione, spiegando che in quel momento era impegnato al telefono in quanto doveva preparare il Cdm.

Draghi: la foto scattata al museo del Prado e gli impegni del premier

Nel corso di una conferenza stampa Mario Draghi, rispondendo a una domanda, ha confessato che all’inizio di questo viaggio ha avvertito i suoi collaboratori che non sarebbe potuto rimanere fuori per ben cinque giorni. Diversi i provvedimenti che avrebbero dovuto essere approvati, tra cui quello per la siccità. La serata al Prado prevedeva una cena conclusiva e sociale, per questo nella foto in questione si vedono gli altri invitati parlare di opere d’arte, con tanto di musica. Un’occasione per discutere di cultura e, allo stesso tempo, socializzare.

Draghi: “Dovevo preparare il Cdm di oggi”

Mario Draghi ha quindi spiegato perché appare così nella foto: “In quel momento mi sono seduto, ero un po’ stanco tra l’altro, e ho fatto delle telefonate anche per preparare il cdm di oggi. Tutto qua. Sono stato sorpreso in questo atteggiamento, purtroppo, ma mi sarebbe stato impossibile telefonare con tutti davanti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli