Mariolina Castellone: "Grazie a Conte per avermi sostenuta"

·2 minuto per la lettura

AGI - "In tanti vorrebbero vederci divisi e sui giornali è passata la narrazione di etichette e fazioni. La verità però è un'altra perché io mi identifico totalmente nel progetto di rilancio di Giuseppe Conte, avendo avuto un percorso simile - con i dovuti distinguo - a quello che Conte ha più volte raccontato parlando di sé stesso".

Mariolina Castellone, nuova presidente del gruppo del Movimento 5 stelle a Palazzo Madama, lo scrive su Facebook in un lungo post che si apre con i ringraziamenti al presidente Giuseppe Conte e al capogruppo uscente, Ettore Licheri. "La mia - aggiunge in un altro passaggio - non è mai stata una 'sfida'. La mia candidatura e quella di Ettore rispondevano ad un'unica visione: il bene del gruppo e più in generale del MoVimento. Ringrazio i colleghi di quella che sarà la mia squadra di direttivo, che insieme a me si preparano ad affrontare una nuova meravigliosa avventura. Una squadra di persone volenterose, sempre pronte a rimboccarsi le maniche senza troppo badare a gratificazioni e riconoscimenti. Una squadra fondata sulla competenza, all'insegna del nuovo corso del Movimento 5 Stelle, una competenza al servizio dei cittadini".

Il direttivo del gruppo M5s sarà composto da altri cinque senatori: il vicepresidente vicario Vincenzo Garruti, la tesoriera Agnese Gallicchio, i segretari Felicia Gaudiano, Maria Laura Mantovani e Fabrizio Trentacoste. La prossima settimana, annuncia ancora Castellone, si terrà il voto di ratifica "della nostra elezione".

"Ci attendono grandi sfide: confermare ciò che di buono abbiamo fatto in questi anni e guardare oltre. L'appuntamento con la legge di bilancio non ci trova impreparati: vogliamo diminuire le tasse, semplificare i rapporti tra cittadini e Pubblica amministrazione. Il reddito di cittadinanza è stato rifinanziato e lavoreremo per migliorarlo ancora di più, il superbonus 110%, vero volano per la nostra economia, va ampliato il più possibile. E poi il cashback: lo vogliamo ripristinare introducendo anche un cashback fiscale innovativo per avere subito accreditate tutte le spese detraibili. Tutti insieme, al Senato, pronti, ancora una volta, a lavorare - conclude - per migliorare la vita dei cittadini".

Ha commentato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: "Mariolina Castellone sarà coapogruppo al Senato e vi stupirà: è di alto profilo e sarà la prima donna capogruppo del Movimento al Senato. Anche se in ritardo come Movimento, ma dobbiamo valorizzare sempre più la leadership femminile che sta avanzado. Castellone interpreterà al meglio il nuovo corso di Conte".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli