Marito e moglie muoiono di Coronavirus a distanza di 3 giorni

·1 minuto per la lettura
coronavirus bilancio
coronavirus bilancio

Dopo una vita trascorsa insieme, Elio Grotto, 90 anni, e la moglie Elide Meneghello, 86 anni, sono deceduti per Covid a soli tre giorni di distanza l’uno dall’altra.

Il primo a perdere la vita è stato Elio, nella giornata del 30 marzo scorso, seguito poi dalla moglie Elide, deceduta durante la domenica di Pasqua.

Chi erano i due coniugi morti di Covid

La coppia, conosciuta e stimata a livello locale, aveva fondato un’importante azienda operante nel settore della lavorazione della carta, la Rotolpiave, che ha dato impiego a numerose persone della zona.

Insieme alla comunità, ne piangono la scomparsa la figlia Nadia con Franco, diversi nipoti e tutti i parenti.

La cerimonia funebre

I funerali dei defunti coniugi avranno luogo oggi, martedì 6 aprile, a partire dalle 15.30, presso l’arcipretale di Sernaglia.

Nell’epigrafe, Elide è indicata come vedova, dato che lo era da pochissimi giorni quando si è verificato il decesso dell’amato marito.

A tre giorni di distanza dalla scomparsa del caro marito Elio, lo ha raggiunto in Cielo.

Altri decessi a causa del Coronavirus

Oltre ad Elio ed Elide, a commuovere l’Italia, all’inizio del mese di marzo, era stata la dipartita di un’altra coppia, originaria di Bellizzi, in provincia di Salerno, quella composta da Raffaele De Sio e Maria Rosaria Di Leto, entrambi sessantanovenni, deceduti a causa del virus a distanza di una settimana.

Continua ad aumentare dunque il numero di decessi da Covid.

È di poche settimane fa, infatti, la notizia di un’altra tragica scomparsa, quella di Carmine e Maddalena, entrambi ottantenni, e sposati da oltre 50 anni, morti a distanza di 24 ore a causa del Covid-19.

LEGGI ANCHE: