Mariupol, Kiev: "Uccisi altri 24 bambini"

(Adnkronos) - Il procuratore generale dell'Ucraina ha riferito della morte di altri 24 bambini a Mariupol, il porto sud-orientale preso dalle forze russe il mese scorso. Su Telegram, l'ufficio del procuratore ha riferito che in sede di raccolta dati sui crimini commessi, si è saputo della morte di altri 24 bambini a Mariupol, nella regione di Donetsk, a causa dei bombardamenti indiscriminati da parte dell'esercito russo. In totale, più di 287 bambini sono morti dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina il 24 febbraio e più di 492 sono rimasti feriti. "Queste cifre - è stato inoltre fatto notare - non sono definitive, poiché sono in corso gli accertamenti nei luoghi di ostilità, nei territori temporaneamente occupati e quindi liberati". A riportarlo è il Guardian.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli